venerdì 28 aprile 2017

Crumble con verdure arrosto





Ingredienti per 4 persone:
- 6 cavolini di Bruxelles
- una carota
- mezzo cavolfiore
- un rametto di rosmarino
- 100g mollica di pane fresco
- un cucchiaio di semi di sesamo
- 20g pistacchi
- 30g parmigiano reggiano grattugiato
- olio extravergine di oliva
- sale

Preparazione:
Lavare e pulire le verdure, incidere a croce la base dei cavolini, dividere il cavolfiore in cimette, tagliare la carota a rondelle, poi scottare tutto in acqua bollente salata per 5 minuti; scolare e lasciare intiepidire.
Condire gli ortaggi con 3 cucchiai di olio ed il rosmarino tritato, mettere in una pirofila e cuocere in forno a 220° per 20 minuti.
Tritare la mollica di pane insieme al parmigiano ed i pistacchi, mescolarla con il sesamo e distribuirla sulle verdure, poi irrorare con 2 cucchiai di olio e ripassare in forno per 20 minuti.
Servire caldo.




con questa ricetta partecipo al contest “Prelibatezze da buffet”  del blog “Il Pomodorino Confit”





http://www.ilpomodorinoconfit.com/prelibatezze-da-buffet-il-primo-contest-del-pomodorino/






martedì 25 aprile 2017

Tagliatelle con asparagi e speck




Ingredienti per 4 persone:
- 250g tagliatelle all'uovo
- un mazzetto di asparagi
- 50g di speck in una sola fetta
- uno scalogno
- vino bianco secco
- 4 tuorli
- 5 cucchiai di panna
- parmigiano grattugiato qb
- 20g burro
- sale
- pepe

Preparazione
Pulire gli asparagi, eliminare la parte più dura del gambo, tagliarli a pezzetti (quelli più grossi si possono tagliare per il lungo).
Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, unire gli asparagi e lessarli, aggiungere a fine cottura le tagliatelle.
Mescolare in una ciotola i tuorli con la panna ed un cucchiaio abbondante di parmigiano.
Tritare lo scalogno e farlo appassire in padella con il burro e lo speck tagliato a pezzetti, bagnare con il vino e lasciare evaporare a fiamma vivace.
Scolare la pasta con gli asparagi, trasferirla nella padella con il condimento e lasciare insaporire per qualche istante.
Spegnere il fuoco, aggiungere la crema di panna e tuorli, una macinata di pepe e mescolare bene, poi servire.

Con questa ricetta partecipo al contest “the mystery basket” di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog Viaggiarecomemangiare



http://www.viaggiarecomemangiare.ifood.it/2017/04/matcha-coconut-breakfast.html

venerdì 14 aprile 2017

Crescia dolce con le mele






Ingredienti per 8 persone:
- 500g farina
- 500g mele
- 100g strutto
- 180g zucchero
- una bustina di lievito per dolci
- 2 uova
- un limone
- un bicchierino di Porto
- 3 cucchiai di miele liquido

Preparazione
Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a pezzetti, metterle in una pentola, cospargerle con 80g di zucchero e coprire a filo con l'acqua: coprire con un coperchio e cuocere finchè le mele saranno morbide, ma ancora sode.
Impastare la farina con lo strutto, lo zucchero rimasto, il lievito, le uova, la scorza grattugiata del limone, il Porto e due cucchiai dello sciroppo di cottura delle mele, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Stendere la pasta con il matterello in due dischi; foderare con un disco uno stampo imburrato ed infarinato, distribuirvi le mele sgocciolate, coprire con il secondo disco, sigillare bene i bordi e bucherellare la superficie con una forchetta. Infornare a 200° per 30-35 minuti, poi togliere dal forno, sformare la crescia e spennellarla con il miele.
Servire fredda.






Con questa ricetta partecipo a Dolci Dipendenze – Il Contest di Cucina che ti passa

http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/dolci-dipendenze-il-contest/

Grazie per la visita

Collaborazioni

https://it.vizeat.com/pages/diventa-host?affid=VZ0224REPASSEC