giovedì 9 febbraio 2017

Pasta ai carciofi


Sempre alla ricerca di nuovi contest in cui cimentarmi solo per il divertimento di partecipare e mettermi alla prova (mai per vincere, tanto lo so che non vincerò mai un tubo, è la storia della mia vita... ma mi diverto tanto lo stesso a provare nuove ricette), oggi ho deciso di partecipare al nuovo contest di Ricette da coinquiline, provando a rifare questo primo piatto.

Ingredienti: x4 persone
  • 8 carciofi interi
  •  1 – 2 fette di pane raffermo
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Acqua q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b. (o pecorino a seconda del vostro gusto)
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero a piacere
  • 320 gr di pasta corta
  • 1 spicchio d’aglio
Preparazione:
Lavare accuratamente i carciofi interi, tagliare i gambi e pulirli accuratamente. Tagliarli a fettine sottili e metterli in una pentola e ricoprirli di acqua.
Sbriciolate con le mani il pane raffermo e mescolatelo assieme al prezzemolo e aglio tritato, parmigiano grattugiato e unirlo nella pentola dei carciofi assieme a un paio di cucchiai di olio evo. Far cuocere fino a ebollizione e aggiungere un pizzico di sale (ricordate che se utilizzate il pecorino non dovreste salare troppo l’acqua, ma la stessa cosa vale per il parmigiano), abbassare la fiamma al minimo e cuocere fino a quando non avrete ottenuto una bella cremina densa.
Nel frattempo preparate la pasta come da istruzione sulla scatola. Una volta cotta, scolatela e amalgamatela alla cremina di carciofi e pane e servite

Con questa ricetta partecipo al contest #2 di Ricette da coinquiline

contest-conqui

2 commenti:

Grazie per la visita

Collaborazioni

https://it.vizeat.com/pages/diventa-host?affid=VZ0224REPASSEC