martedì 25 aprile 2017

Tagliatelle con asparagi e speck




Ingredienti per 4 persone:
- 250g tagliatelle all'uovo
- un mazzetto di asparagi
- 50g di speck in una sola fetta
- uno scalogno
- vino bianco secco
- 4 tuorli
- 5 cucchiai di panna
- parmigiano grattugiato qb
- 20g burro
- sale
- pepe

Preparazione
Pulire gli asparagi, eliminare la parte più dura del gambo, tagliarli a pezzetti (quelli più grossi si possono tagliare per il lungo).
Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, unire gli asparagi e lessarli, aggiungere a fine cottura le tagliatelle.
Mescolare in una ciotola i tuorli con la panna ed un cucchiaio abbondante di parmigiano.
Tritare lo scalogno e farlo appassire in padella con il burro e lo speck tagliato a pezzetti, bagnare con il vino e lasciare evaporare a fiamma vivace.
Scolare la pasta con gli asparagi, trasferirla nella padella con il condimento e lasciare insaporire per qualche istante.
Spegnere il fuoco, aggiungere la crema di panna e tuorli, una macinata di pepe e mescolare bene, poi servire.

Con questa ricetta partecipo al contest “the mystery basket” di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog Viaggiarecomemangiare



http://www.viaggiarecomemangiare.ifood.it/2017/04/matcha-coconut-breakfast.html

venerdì 14 aprile 2017

Crescia dolce con le mele






Ingredienti per 8 persone:
- 500g farina
- 500g mele
- 100g strutto
- 180g zucchero
- una bustina di lievito per dolci
- 2 uova
- un limone
- un bicchierino di Porto
- 3 cucchiai di miele liquido

Preparazione
Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a pezzetti, metterle in una pentola, cospargerle con 80g di zucchero e coprire a filo con l'acqua: coprire con un coperchio e cuocere finchè le mele saranno morbide, ma ancora sode.
Impastare la farina con lo strutto, lo zucchero rimasto, il lievito, le uova, la scorza grattugiata del limone, il Porto e due cucchiai dello sciroppo di cottura delle mele, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Stendere la pasta con il matterello in due dischi; foderare con un disco uno stampo imburrato ed infarinato, distribuirvi le mele sgocciolate, coprire con il secondo disco, sigillare bene i bordi e bucherellare la superficie con una forchetta. Infornare a 200° per 30-35 minuti, poi togliere dal forno, sformare la crescia e spennellarla con il miele.
Servire fredda.






Con questa ricetta partecipo a Dolci Dipendenze – Il Contest di Cucina che ti passa

http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/dolci-dipendenze-il-contest/

martedì 21 marzo 2017

Oreegano, il nuovo social network per i food lovers

E' arrivato da poco il nuovo social network che vuole essere un punto di incontro tra chi cucina, chi mangia, chi semplicemente cerca informazioni su cibi particolari. Infatti Oreegano non è solo un contenitore di ricette, ma anche una preziosa fonte di informazioni sui valori nutrizionali e calorici di ogni singola ricetta caricata sul portale.
Il pratico motore di ricerca vi guiderà alla ricerca del menù adatto a voi: potete scegliere tra vegano, vegetariano, sportivo, di stagione, crudista... ma non solo! Potete anche stabilire quali valori di proteine, grassi e carboidrati siano più adatti a voi. Impostando i filtri giusti, otterrete tutte le ricette che fanno al vostro caso.
Anche noi foodblogger avremo tante interessanti informazioni sui piatti che posteremo su Oreegano: infatti, caricando una ricetta, avremo i valori nutrizionali dei cibi che abbiamo cucinato.
Infine, sul portale riceverete anche indicazioni per trovare il dietologo più vicino a voi, e potrete accedere ad un magazine con tante utili notizie sul cibo, la dieta, consigli per noi donne, ecologia, ecc.
Insomma, non solo ricette, ma tante notizie per tenersi informati ed anche in... forma.
https://www.oreegano.com/


Grazie per la visita

Collaborazioni

https://it.vizeat.com/pages/diventa-host?affid=VZ0224REPASSEC